Le nostre camere

Per qualsiasi domanda, richieste, verifica di disponibilità non esitate a contattarci.

Contattaci

Per qualsiasi domanda, richiesta o verifica di disponibilità non esitate a contattarci.


Siamo a Matera

Siamo a Matera, in un paesaggio molto suggestivo dominato da una fitta vegetazione di macchia mediterranea. La struttura è di nuovissima costruzione, a pochi km dal Santuario della Madonna di Picciano. La sua posizione strategica permette di arrivare nei rioni Sassi e nel centro della città in pochi minuti e con i mezzi desiderati. Design moderno, colori caldi, atmosfere accoglienti e rilassanti fanno della Dimora del Monaco la struttura ideale nella quale soggiornare durante la visita alla città di Matera.

Le nostre camere

Le camere, poste su tre piani, si distinguono per lo spazio e per gli arredi dal design più moderno. In totale ci sono 23 camere: 7 Standard, 10 Superior di cui 2 per portatori di handicap, 1 camera Luxury, 2 camere con letto alla francese e 3 Suite, per un totale di 50 posti letto. Dispongono di bagno privato con biancheria da bagno, set cortesia, specchio ingranditore, asciuga capelli. Frigo bar, TV Ultra HD 43” bouquet di canali digitali
terrestre e satellitari. Sistema di climatizzazione con ricambio d’aria e recupero di calore ad altissima efficienza. Cassetta di sicurezza, telefono con linea diretta. Coffee station in tutte le camere.

I nostri servizi

Parcheggio interno, recintato ma non custodito, incluso nella tariffa. Ascensore, Reception h 24, servizio in camera, accesso gratuito a Wi-Fi ed internet veloce, English breakfast con caffetteria espressa. Per meglio rispondere alle esigenze dei clienti, comunicare eventuali intolleranze alimentari e allergie alla conferma della prenotazione. Si accettano le principali carte di credito.

Dove siamo

Hotel Dimora del Monaco è situato in Contrada Pedale della Madonna, in zona Matera Nord. La struttura è facilmente raggiungibile.

In aereo
Aeroporto di Bari Palese distanza 60 Km.
Aeroporto di Brindisi Casale distanza 150 Km.

In treno
Da stazione centrale di Bari a stazione Ferrovie Appulo Lucane direzione Matera fermata stazione Villa Longo. Servizio transfer su prenotazione.
Da stazione centrale di Potenza per Ferrandina scalo. Proseguire con autolinee per Matera fermata stazione Villa Longo. Servizio transfer su prenotazione.

In auto
Da Sud S.S. 106 Reggio Calabria – Taranto uscita Matera. Proseguire uscita
Matera Nord Tensostruttura -Via Gravina, proseguire per 1 km circa.
Da Nord autostrada A14 uscita Bari Nord – Matera. Uscita Via Gravina proseguire per 1 km circa. Autostrada A3 uscita Potenza S.S. 407 Basentana Potenza – Matera. Uscita Matera Nord Tensostruttura – Via Gravina, proseguire per 1 km circa.

La magia di Matera

Tra le più antiche del mondo, MATERA è una delle più interessanti destinazioni turistiche in Italia ed ha acquistato fama internazionale grazie ai famosi “Rioni Sassi”, quartieri nati da caverne preistoriche scavate nella roccia calcarenitica, probabilmente uno dei primi insediamenti umani in Italia. Un tempo cuore della civiltà contadina, oggi ristrutturati e rinobilitati, i Sassi rivivono e lasciano senza fiato soprattutto di sera quando le piccole luci di residenze, botteghe di artigiani e ristoratori li rendono come un presepe di cartapesta. I Sassi si compongono di due grandi Rioni: Sasso Barisano e Sasso Caveoso, divisi al centro dal colle della Civita, l’insediamento più antico dell’abitato materano, cuore della urbanizzazione medioevale. Matera nel corso degli anni è divenuta set naturale di colossal cinematografici. Nel 1993 fu nominata dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità. Oggi la città dei Sassi vanta anche il titolo di Capitale Europea della Cultura per il 2019.

Escursioni a Matera e dintorni

Matera: Chiese rupestri, “Sassi Caveoso e Barisano”, chiese di San Pietro Barisano e Sant’Agostino. Museo Archeologico D. Ridola, Museo Nazionale d’Arte Medioevale e Moderna di Basilicata (Palazzo Lanfranchi), Museo della Civiltà Contadina, Museo della Scultura Contemporanea (MUSMA). Il Palombaro lungo, una cisterna enorme, impressionante, la più grande d’Europa, motivo per cui Matera è patrimonio dell’Unesco.
Montescaglioso Km 20: Abbazia Benedettina, Centro storico, Museo della civiltà contadina.
Miglionico Km.13: Castello del Malconsiglio, posizione strategica, costruito su un colle della città a partire dall’VIII-IX secolo, noto per aver ospitato nel 1485 la Congiura dei baroni.
Craco vecchia Km.55: paese fantasma della Basilicata il fascino che provoca la vista di questo paese è tutt’oggi incredibile.
Metaponto Km. 60: L’Agorà, il teatro e i templi di Hera e di Apollo Licio; Le 15 intatte colonne doriche delle Tavole Palatine. L’Antiquarium che raccoglie le scoperte archeologiche della città, quelle del suo territorio e soprattutto il sistema di divisioni agrarie con le nuove colture introdotte dai Greci.
Alberobello Km 66: Trulli di Alberobello.
Castellana Grotte Km 60: Le famose Grotte di Castellana.
Castelmezzano/Pietrapertosa Km 78: Grazionsi paesini incastonati ai piedi delle Dolomiti Lucane, scenario in cui si svolge il famoso Volo dell’Angelo.

adminHome - Cooming soon